• difficoltà relazionale
  • disturbi d’ansia (paure, fobie, preoccupazioni eccessive)
  • disturbi dell’umore
  • dipendenza affettiva
  • disturbi del comportamento alimentare
  • difficoltà sessuali
  • malattie psicosomatiche
  • stress lavoro-correlato
  • difficoltà in segui ad eventi di vita traumatici e/o stressanti (pensionamento, menopausa, andropausa, lutti, malattie, ecc)
  • disturbi e dipendenze patologiche
  • valutazioni neurospicologiche